Il Carillon Vivente

Come si spiega che un video lungo poco più di un minuto e caricato su Facebook da l’utente di Bordighera Maura Alborno abbia raccolto 32 milioni di like? Il Carillon vivente, questo il suo nome, è formato da un pianoforte meccanico munito di ruote e motore che gira per le strade mentre una ballerina danza ruotando sulla parte superiore. La creazione è del mimo ed attore Mauro Grassi, fondatore del lavoratore-officina”Compagnia Italento”. Nel corso delle numerose esibizioni il 23 giugno scorso “Il Carillon”, lo show si è esibito al “Sanremo Music Day”. La signora Maura ha postato il video sulla sua pagina Facebook è ha stracciato tutti i record. Il pianista e la ballerina in poco tempo hanno ricevuto milioni di visualizzazioni. Una sorpresa inaspettata per Mauro Grassi che ha detto: “Ci cercano da tutto il mondo.Sembra un sogno”. L’idea è nata da un unico carillon con pianoforte e ballerina posto sulla mensola nel salotto di casa. “Quando lo guardo resto incantato”, afferma il proprietario. Un incanto, una magia, una bellezza che portata in rete ha sbancato come non mai. L’esibizione è senz’altro originale, il pianista è truccato da Mozart al richiamo delle note che suona e la ballerina balla con una grazia infinita. Credo che questo successo derivi da un mix geniale di antico e moderno, di una rivisitazione in chiave contemporanea di una bellezza e di una musica senza tempo. Un lampo di genio, mentre tutto nelle strade va di corsa, con una frenesia talvolta incomprensibile. Il Carillon Vivente fa riflettere, calma, dà valore ad aspetti importanti della vita e incanta con i suoi virtuosi movimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *